--> -->
Art.21 della Costituzione italiana: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione."
CPA
Home Le Opinioni nostre LA "HIROSHIMA" TEDESCA CHE NESSUNO RICORDA.
LA "HIROSHIMA" TEDESCA CHE NESSUNO RICORDA. PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunità Politica di AVANGUARDIA   
Mercoledì 13 Febbraio 2013
Nella notte tra il 13 e il 14 febbraio del 1945, la città di Dresda viene devastata da una serie di bombardamenti terroristici senza precedenti nella storia. Oltre 150mila vittime civili carbonizzate dal fosforo anglo-americano, uomini, donne, fanciulli “colpevoli” d’avere desiderato l’onore e la sovranità della propria Patria, il diritto al lavoro, all’istruzione, alla sanità, alla pensione, la libertà dal giogo dell’usura internazionale giudaica.

La Comunità Politica di Avanguardia desidera ricordare le migliaia di martiri che nessun “tg” sistemico, nessun foglio infeudato alla dittatura giudeo-statunitense, avrà la dignità di rammentare.

SIEG HEIL!
 
Nessun evento
eurasiaG.jpg
CelticaCPA